Ultime proposte
L’acqua nel sottosuolo – Vol. 1

Donatella Reggiori

L'acqua è un bene essenziale per la vita. Trovare acqua, e acqua buona, bevibile, potabile, utilizzabile, è un bisogno fondamentale in quanto sinonimo di sopravvivenza, salute, benessere: bisogno soddisfatto, nella maggior parte dei casi,dall’acqua sotterranea. Il 97% delle acque potabili del mondo sono contenute negli strati permeabili del sottosuolo, terreni e rocce con interstizi e fratture saturi d’acqua, che nascondono una riserva idrica protetta e naturalmente sicura, a cui è possibile attingere con varie tecniche.
Tutta l’acqua che esiste oggi sulla Terra è da sempre pressoché la stessa: acqua in costante movimento, in un ciclo continuo di trasformazioni di stato e uninterrotto passare dal sottosuolo alla superficie terrestre, all’atmosfera e viceversa. Pensare all’acqua di oggi come all’acqua di sempre, comporta anche il riconoscere che la sua disponibilità non è illimitata: quantitativamente non varia (o varia poco), ma qualitativamente può diventare inservibile a causa di un uso sconsiderato, di contaminazioni e inquinamenti di vario genere. Fondamentale, pressante ed improrogabile è dunque il suo corretto utilizzo, e l'esigenza di una profonda conoscenza e rispetto per il territorio, l’ambiente, per tutta la famiglia umana, per GAIA, la Terra...

In questa ottica è stata pensata la presente serie di tre volumi dedicati all’acqua del sottosuolo:

  • L’acqua nel sottosuolo Vol. 1 sintetizza in forma semplice, ma completa, le caratteristiche ed i parametri che descrivono gli acquiferi e le condizioni di esistenza, di circolazione e qualità delle acque sotterranee; le relazioni intercorrenti tra acque superficiali e sotterranee, le formazioni geologiche come acquiferi, le falde acquifere, le caratteristiche chimico-fisiche delle stesse e loro requisiti, senza tralasciare alcuni brevi suggerimenti sull'occorrente per le analisi di campagna.
  • L’acqua nel sottosuolo Vol. 2 prende in considerazione gli aspetti pratici della ricerca e reperimento delle fonti idriche sotterranee, attraverso la descrizione di metodologie e strumenti di ricerca e prospezione, le caratteristiche quantitative degli acquiferi, con suggerimenti e considerazioni utili per la corretta ubicazione e gestione delle opere di captazione.
  • L’acqua nel sottosuolo Vol. 3 è una panoramica delle varie tecniche usate per raggiungere ed intercettare le acque contenute nel sottosuolo: dalle operazioni relativamente più semplici e manuali (a cui viene dato maggior risalto) all'utilizzo di tecnologie e macchinari complessi e sofisticati. Da ultimo è illustrato l'insieme delle azioni necessarie al completamento e messa in funzione della captazione.

Pag. 88, € 13,00
ISBN 9788873650904
© 2008 Editrice Il Rostro